Titolo

News

 
News dalla BCC
04/06/2024
Plafond straordinario per emergenza alluvione. Proroga al 31 dicembre 2024

BCC Veneta e Banca delle Terre Venete mettono a disposizione un plafond per il ripristino dei danni causati dalle avversità atmosferiche e dall’emergenza maltempo.

Il plafond disponibile per questa iniziativa congiunta delle due Banche di Credito Cooperativo è di 60 milioni di euro con scadenza 31 dicembre 2024 e prevede l’erogazione di finanziamenti agevolati a Soci e Clienti nelle zone di operatività delle Banche, che coprono in questo caso l’intera area colpita dall’emergenza.

Clicca qui per leggere l'intero comunicato stampa.

Relax- Mobile
 
Relax- Mobile